un progetto di
Dalia Gallico

Schiele

e il suo tempo

Schiele

e il suo tempo

dal 24 Febbraio al 6 Giugno 2010

dal 24 Febbraio al 6 Giugno 2010

PALAZZO REALE - Piazza Duomo, 12 - 20122 Milano

Descrizione

Promossa e prodotta dal Comune di Milano e da Skira editore, e curata da Rudolf Lepold e Franz Smola, la mostra permette di ripercorrere attraverso 40 suoi capolavori l'affascinante universo della breve vita artistica di Schiele, dai ritratti di forte penetrazione psicologica agli enigmatici paesaggi, alle opere dell'accentuato erotismo.
Altrettanti capolavori degli artisti suoi contemporanei (klimt,Kokoschka,Gerstl,Moser) affiancano i dipinti del Maestro,per meglio comprendere l'effervescenza della vita artistica della Vienna del tempo tra Secessione e Espressionismo.
I visitatori hanno così la possibilità, anche grazie alle ricche restituzioni fotografiche, di affacciarsi su quel palcoscenico vitalissimo degli ultimi anni dell'Impero asburgico,sul quale si intrecciano le figure leggendarie di Freud, dei musicisti Strauss,Mahler,Schonberg,dei letterati Roth,Musil,Schnitzler,degli architetti Loos, Wagner, e dove domina ancora la figura del vecchio imperatore Francesco Giuseppe, mentre un giovane Hitler si aggira ai margini della società.
Organizzata in collaborazione con il Leopold Museum, la principale raccolta di opere di Schiele al mondo, la mostra offre così non solo la rara occasione di ammirare i capolavori del Maestro e dei suoi contemporanei, ma anche di tracciare un affresco del clima nel quale questi capolavori furono generati e del quale sono oggi viva testimonianza.

Gallery

Le immagini più rappresentative dell'esposizione

Sponsor

Promotori

Comune di Milano

Produzione

Palazzo Reale

Skira