un progetto di
Dalia Gallico

Vito Tongiani

Vito Tongiani

dal 13 aprile al 7 maggio 2006

dal 13 aprile al 7 maggio 2006

PALAZZO DELL'ARENGARIO - Piazza Duomo - 20122 Milano

Descrizione

Vito Tongiani è un artista noto e apprezzato in Italia e all'estero. Certo non si sente il bisogno da parte mia di un'analisi critica dei suoi lavori. Credo che possa essere più interessante una testimonianza dell'incontro tra lui e Milano, tra la sua personalità umana e artistica e la memoria di colui che è stato chiamato a rappresentare: il nostro caro Indro Montanelli. Il Comune gli affidò infatti la realizzazione del monumento al grande scrittore e giornalista per collocarla nei giardini di via Palestro, intitolati dalla stessa amministrazione a Montanelli. Non so come nasca dalle mani e, prima ancora, dal pensiero e dal cuore di un artista una scultura. Non so che cosa abbia ispirato Tongiani quando si è accostato alla figura dell'indimenticabile Montanelli. Posso solo dire quali emozioni e quali riflessioni suscita la sua statua in me spettatore: nostalgia per un grande maestro che non c'è più, ma anche il sentimento di una forza interiore, di una sincerità, di un'aristocrazia morale che si esprimono nella classicità delle forme, nell'armonia del portamento e del viso. Sono lieto che l'Arengario ospiti questa mostra di Vito Tongiani: la nostra città, che volle commissionargli un compito importante come quello di raffigurare uno dei suoi figli più amati e stimati, adesso ha l'occasione di approfondire la conoscenza di questo artista, dei suoi lavori, del suo universo di immagini e poesia. Gabriele Albertini Sindaco di Milano

Gallery

Le immagini più rappresentative dell'esposizione