un progetto di
Dalia Gallico

Al caro Giorgio Gaber

Al caro Giorgio Gaber

dal 8 giugno al 8 luglio 2006

dal 8 giugno al 8 luglio 2006

PALAZZO DELLA RAGIONE - Piazza Mercanti, 1 - 20123 Milano

Descrizione

Giorgio Gaber è stato un artista e un uomo straordinario. Nella sua lunga e purtroppo prematuramente interrotta carriera ha dimostrato di possedere eccellenti qualità di cantante, compositore, autore, attore, regista. Ma Giorgio Gaber era soprattutto un uomo dotato di spiccata sensibilità e di straordinaria intelligenza, che ha sempre posto al servizio di una costante ricerca della verità. Ricerca della verità per sè e per gli altri. Un uomo di pensiero, come amava definirsi, infine, un uomo che sapeva cosa fosse l'umiltà; forse la più autentica e primaria caratteristica dei grandi uomini. Giorgio Gaber di verità piccole e grandi ne ha colte tante, anticipando a volte in modo sorprendente i tempi. Ha sempre cercato col suo pubblico una verifica ed una condivisione delle sue intuizioni; sempre con umiltà di chi si propone senza imporsi, ma anche con la forza e l'energia dell'uomo consapevole e intellettualmente libero. Giorgio Gaber ha inciso sicuramente molto sulle coscienze individuali prima ancora che nel costume e nella cultura della nostra epoca.Credo siano queste le ragioni per le quali era ed è così tanto amato e stimato. Lui stesso si stupiva e si sorprendeva di avere sempre i teatri esauriti, nonostante non facesse assolutamente nulla per incementare la sua popolarità. Anzi allontanandosi sempre di più dai media a favore di una sempre maggiore fedeltà al teatro. E allo stesso modo si sarebbe sicuramente sorpreso di vedere quell'immansa folla ordinatamente disposta in una coda infinita rendergli omaggio e onore alla camera ardente allestita al Piccolo Teatro di Milano il giorno del suo funerale. E si sarebbe ugualmente sorpreso di fronte ad una così vasta adesione a questa iniziativa delle 'Cartoline d'artista'. Le oltre trecento testimonianze artistiche giunte dimostrano ancora una volta quanto sia diffusa e radicata la popolarità di Gaber e di quanto siano numerosi, anche nell'ambito dell'arte figurativa, i rapporti individuali che lui ha saputo consolifdare. Naturalmente, non posso, per mancanza di competenza, entrare nel merito o esprimere un giudizio critico sulle opere qui raccolte. Posso solo constatare come ciascuna immagine costituisca una testimonianza di amore e di stima nei confronti di Giorgio, e di come anche l'arte figurativa possa contribuire a tenerne vivo il ricordo e a stimolare curiosità e interesse verso di lui e verso la sua opera, che ancora tanto 'nutrimento' intelluttuale potrà dare alle future generazioni.
Paola dal Bon
Presidente Associazione Culturale Giorgio Gaber
... continua a leggere

Gallery

Le immagini più rappresentative dell'esposizione

Sponsor

Galleria Bianca, Milano

Libreria Bocca, Milano

Scoglio di Quarto, Milano

Promotori

Associazione culturale Librerie Storiche d'Italia

Associazione Culturale Amici di Giorgio Gaber

Fondazione d'Ars Oscar Signorini onlus

Patrocinio di:
Comune di Roma e Comune di Napoli

Con il contributo di: Atre Incontro in Libreria, Le Segrete di Bocca, Gli Artisti Partecipanti

Produzione

Palazzo Reale

Palazzo della Ragione