un progetto di
Dalia Gallico

Eurogeneration

Eurogeneration

dal 18 giugno al 5 settembre 2004

dal 18 giugno al 5 settembre 2004

PALAZZO REALE - Piazza Duomo, 12 - 20122 Milano

Descrizione

L'Europa e i giovani
L'integrazione europea ha garantito mezzo secolo di stabilità, di pace di benessere economico. Ha contribuito all'innalzamento del livello di vita, ha consentito la realizzazione del mercato interno e il varo dell'euro, moneta unica, e ha reso più incisiva la voce dell'Unione in ambito mondiale. I giovani formano un gruppo in evoluzione, tendente ad entrare nel mondo del lavoro e a formare una famiglia più tardi nella vita; si spostano avanti e indietro tra lavoro e formazione; ma soprattutto spicca il fatto che i loro percorsi individuali sono molto più differenziati che in passato. Scuola e università, lavoro e ambiente sociale, non svolgono più lo stesso ruolo d'integrazione svolto in passato e i giovani raggiungono l'autonomia sempre più tardi. La maggioranza di essi, comunque, vuole influenzare la politica, ma non ha ancora trovato il modo appropriato per farlo. Nonostante ciò, i giovani europei hanno molto da dire: sono infatti la parte sociale che per prima è colpita dai cambiamenti economici, dall'andamento demografico, dalla globalizzazione e dalle differenze culturali. Dai giovani ci si aspetta che creino nuove forme di relazioni sociali, modi diversi di espressione della solidarietà o che apportino ai modi esistenti nuove modalità e arricchimenti. Nei paesi membri la percentuale di persone in età tra i 15 e i 24 anni si attesta intorno al 12%, fatta eccezione per l'Irlanda dove arriva al 18%. Nei paesi che sono entrati a far parte dell'unione nel 2004 la percentuale raggiunge il 15%. Queste statistiche ci comunicano che nei paesi membri i giovani sono circa 43.000.000 a cui, con l'allargamento se ne sono aggiunti altri dieci milioni. Cifre importanti che ci danno l'idea di quante e quali siano le aspettative politiche e sociali che fanno riferimento ai giovani. Per intraprendere il viaggio fotografico abbiamo scelto autori giovani o con una sensibilità specifica per alcune tematiche, autori che, durante il loro percorso artistico, hanno avuto modo di sviluppare la conoscenza di situazioni e contesti giovanili. Affrontando aree tematiche e d'interesse generale, abbiamo scelto d'individuare una o più storie diverse in ogni paese, al fine di creare un racconto che sia visione d'insieme di un mondo eterogeneo e che sappia rispondere alle domande che ci siamo posti: chi sono e come vivono i giovani dell'Europa del terzo millennio. Le immagini di Eurogeneration sono state tutte realizzate tra il 1° ottobre e il 31 dicembre 2003. Quattordici fotografi hanno viaggiato attraverso i 25 paesi che, da maggio 2004, con l'integrazione di 10 nuovi stati, formano la nuova Comunità Europea. La ricerca fotografica è stata condotta da autori che, per età, affinità, esperienza e percorso professionale, sono molto vicini ai giovani. Abbiamo scelto di raccontare questo mondo cercando il più possibile di indagare situazioni ed esperienze eterogenee. Il risultato è un affresco unico e spettacolare che rappresenta la diversità e la complessità dell'universo giovanile.... continua a leggere

Gallery

Le immagini più rappresentative dell'esposizione

Sponsor

Curatori

Coordinamento produzione
Giulia Tornari, Francesca Ferretti
Scansioni, produzione digitale
Daniele Genchi, Marzia Lorenzi, Simona Ceci

Un'iniziativa di
Comune di Milano, Settore Musei e Mostre, Palazzo Reale, Contrasto, Federico Motta Editore
In collaborazione con
Contrasto, Federico Motta Editore

Promotori

Comune di Milano
Sindaco - Gabriele Albertini
Assessore Cultura e Musei - Salvatore Carrubba
Reponsabile scientifico per l'attività espositiva di Palazzo Reale - Flavio Caroli
Direttore centrale - Alessandra Mottola Molfino
Direttore del settore - Rossana Ferro
Ufficio Stampa - Maria Grazia Vernuccio
Direttore Relazioni Internazionali - Andrea vento, Laura Mazzini e Davide Di Martino

Palazzo Reale
Dirigente - Sandrino Schiffini
Responsabile Servizio Mostre - Domenico Piraina
Segretaria Organizzativa - Giugliana Allievi, Cristina Andana, Antonella Cantatore, Patrizia Evangelista, Mariella Gemelli, Patrizia Lombardo, Giulia Sonnante, Loredana Vigna
Assistenza Tecnica - Luciano Madeo, Saverio Russo, Matteo Brigida
Custodia - Corpo di guardia di Palazzo Reale

Contrasto
Prodotto in collaborazione con Maison Europennee De la Photographie (Parigi)
A cura di Giovanni Calvenzi
Direttore - Robeto Koch
Direttore di Sede Milano - Denis Curti
Direttore editoriale - Alessandra Mauro
Direttore Amministrazione - Maria Cristina Leggiero
Organizzazione generale della mostra -Suleima Autore, Donatella Farina
Ufficio Stampa - Roberta de fabritis
Progetto grafico - Francesco Camagna
Progetto allestitivo - A+G Design
Montaggio proiezione - Enrico Datti
Produzione Editoriale - Barbara Barattolo
Stampe Contemporanee - Picto, Parigi - De Stafanis, Milano - Irfe, Roma